E’ stato un lavoro lungo, lunghissimo e serissimo.
Ehm, vabbè evito di dire cagate.
La mia tesi è nata su Skype, è cresciuta tra Word, Istantanea e MelaC-MelaV, ha velocemente duettato con Acrobat 8.0 ed è corsa in stampa nella Canon di papà Raimond.
Insomma, era destinata ad essere duepuntozero sin dall’inizio.
Premetto che (1) non è priva di errori grammmaticali (naturalmente scoperti dopo la stampa), ma non avevo nessuna voglia di correggerli e poi errorata è più genuina.
(2) Non è la tesi più sperimentale/originale degli ultimi dieci anni, per cui se state scegliendo di scaricarla o leggerla per prenderne spunto evitate la fatica.
(3) Faceva figo mettere più di un punto, e questo tre lo uso così, per varie ed eventuali.
(4) continuazione del punto precedente.
In definitiva è una tesi fatta velocemente ma con cura. E’ un po’ un controsenso, ma dato che l’argomento mi piace assai ho spremuto tutto ciò che c’era da spremere, ho letto tutto il “da leggere” e, vacanze al mare permettendo, ho cercato di fare un lavoro dignitoso.
Mi ha fruttato (credo) tre punti, che sui 4 disponibili non sono male, ma soprattutto mi ha fatto laureare, il che, per uno che ha il cervello nelle mie condizioni, è quasi un miracolo.

Facoltà di Lettere e Filosofia
Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione
Sessione invernale 2007

Titolo: Differenze ed affinità tra blog di vip e persone normali.
Relatore: V.Pasteris

Qui trovate il pdf, buona lettura.

Tags: scidecom, scienze della comunicazione, laurea, triennale, tesi, blog, differenze ed affinità, blog-vip, vip, blog di personaggi famosi, ivrea, blogosfera, blogosphere, web 2.0

Condividi : Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
  • del.icio.us
  • Technorati