“…se chiudo gli occhi ancora un secondo vedo arrivare Albume con l’Rx e il piumino supertarosmanicato, Branzi col dente scheggiato e Peffo con la pagoda in testa, Zuppa con le maniche alzate e Livio (menato) che litiga con la Svula e la Fessia. Sauro che mi passa una versione lunga un chilometro su uno scontrino del bar e fa il mimo suggeritore mentre mi interrogano alla lavagna.
Roby che dice Pearl Jam e fa la batteria sul banco, Rally e Bruno che gesticolano e prendono in giro qualcuno, Bimbo e Skily che mangiano l’insalata di riso, il tonno e i piselli in classe, Vale che studia e Fra che ascolta il walkman mentre Salvio manda a fanculo la Soda perchè non vuol essere interrogato.”

Ecco, un’immagine del genere non ha potuto che farmi venire in mente di organizzare un’altra cena di classe del liceo.
Allora: ora penso a una data, un sabato tra circa un mese in cui vada bene a quelli più stretti, poi mando qualche sms-sondaggio, se una buona percentuale da l’ok si fa.
Spettacolo ai massimi livelli, sempre per parafrasare.

Broken car, Vanilla Sky

Condividi : Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
  • del.icio.us
  • Technorati