Sarà stato il freddo patito sabato sera a cena (cenare fuori mi pareva troppo prematuro in effetti), sarà stato il giro in Vespa il sabato pomeriggio o il doppio impegno di venerdì (dopo l'ora e mezza giocata a Tavagnasco ho ...Read More

L'evidenza dell'essere sottoculturali, a volte, appare così disarmante che nemmeno del Brioschi potrebbe farmela digerire. Con una serie di sorrisini, finte strette di mano e pacche sulle spalle che, a dire il vero, non mi sono mai parse così indispensabilmente ...Read More

In tempi liceali giornate così erano da ultimocesso con siga accesa e parole riguardanti gonne corte, tavolini con gelati ed erba verde intorno. Appena sveglio aspetto da un momento all'altro la telefonata di Marina Rei e mi rendo conto, dopo colazione, che ...Read More

Stavo per. Dovrei. Forse, quasi. Avrei bisogno di. Tutte scuse. Anche mia madre se n'è accorta, e in sti casi non la chiamavano "volpe". Ho bisogno di mettere un paio di puntini sulle i, per capirmi meglio e capire quello che ho intorno. Non so dove ...Read More

Capisco che uno non avendo avversari possa vincere facile. Però cazzo, con tutta la gente capace che lavora in Mediaset, un video un po' meno da deficiente poteva anche farlo. Non c'è uno che sia uno che azzecchi un playback e ...Read More