Non credo sia il mio sport. Stasera ore diciannoveetrenta, minuto più minuto meno, sono andato alla Serra per farmi una bella nuotatina in compagnia del ben più rodato Sikken. Devo dire che non ero invogliatissimo, ma alla fine correre correre calcetto ...Read More

Ora mi sono veramente rotto il cazzo. E' inutile tenersi la tanto agognata tessera bianca nel portafogli se poi non posso mai usarla causa improvviso cambio d'umore di chi da lassù comanda le condizioni metereologiche. Non è possibile che negli ultimi ...Read More

Non chiedetemi perchè ma mi sento di aver trovato un paio di scarpe che mi rendono elegante, e una camicia che abbinata a un paio di jeans qualsiasi rendono il tutto una cosa meravigliosa. Non volendo essere banale mi toccherebbe pensare ...Read More

Treanni, millenovantacinquegiorni. Il ventinovemaggio duemilaquattro era un sabato. Un sabato senza sole che al mattino fresco ci aveva svegliati con l'incubo pioggia ed era continuato per tutta la giornata risparmiandoci dal caldo che aveva fatto nei giorni precedenti. Sabato ventinovemaggio era un ...Read More

Dovete sapere che anche nel calcetto, come nel più titolato calcio a undici, ci sono le squadre costruite per vincere, quelle costruite per pareggiare e quelle costruite per perdere. Sarà che mi incarto sempre nel libretto di istruzioni, ma personalmente riesco ...Read More