A volte lo specchio fa brutti scherzi. Rincorrere il tempo ha preso il sopravvento, quello scorre e non ti lascia solo. Lo specchio a volte rischia di esser l'unico che giudica obiettivamente. Vivere, non è più vivere. O meglio, lavorare non è vivere ...Read More

Sono cambiamenti, solo se spaventano. I Subsonica non mi sono mai piaciuti, né sulla cresta dell'onda, né in mezzo alla schiuma vicino al bagnasciuga, ma scrivere una canzone sulla malinconia domenicale é una sorta di genialità e pertanto va apprezzata. Il mese ...Read More

Non ho mai odiato così tanto un mese, e non é da me, ma questo ottobre mi stava davvero sui coglioni per durare ancora molto. Manca poco più di un mese e mezzo a Natale e poco più di tre a ...Read More

É difficile scrivere qualcosa su di te, soprattutto oggi, ma voglio provarci perché te lo meriti. Sei arrivato in un periodo strano: 14 anni, primavera e poca voglia di studiare. La prima cosa che mi viene in mente é il cortile ...Read More

Ma mi porterò via un po’ di quello che è qui, almeno con il pensiero, perché mi servirà, ne sono sicuro. Un'esperienza bellissima, ecco. Quaranta metri scarsi, circa undici scalini, soluzioni innovative per quando io manco ero in programma di venire al ...Read More